Studiosi e figure di varia professionalità interverranno il 10 Aprile (ore 15.30-17.30) in un incontro promosso nell’ambito del corso “Arte contemporanea e spazi” per illustrare da vari punti di vista l’artista ambientale Mauro Staccioli e il suo museo archivio di nuova apertura  a Volterra.

Mercoledì 10 aprile, presso il Politecnico di Milano, Scuola del Design, studiosi e figure di varia professionalità̀ interverranno in un incontro – promosso nell’ambito del corso “Arte contemporanea e spazi” – per illustrare da vari punti di vista l’artista ambientale Mauro Staccioli e il suo museo archivio di nuova apertura (gennaio 2024).

Parteciperanno: Andrea Alibrandi Associazione Archivio Mauro Staccioli, promotrice della valorizzazione del Fondo Staccioli; Francesca Pola, professoressa associata in Storia dell’arte contemporanea Università-Salute San Raffaele, curatrice di mostre e studi dedicati all’artista; Caterina Martinelli, PhD candidate presso l’Università di Zurigo, responsabile scientifico del museo archivio Mauro Staccioli, Pietro Liuzzo del team Digital Humanities Lab della Bibliotheca Hertziana – Istituto Max Planck per la Storia dell’Arte, Roma, che ha realizzato Staccioli Digital Archive.