Origini, vocazioni e prospettive paesaggistico ambientali dell’arte contemporanea in Toscana

Centro Studi Santa Maria Maddalena

Volterra, Via Persio Flacco 2

27 ottobre ore 9.00

Promosso dall’Archivio Enrico Crispolti Arte Contemporanea APS e dalla Collezione Gori Fattoria di Celle, in collaborazione con Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato, il Convegno celebra il 50° anniversario di “Volterra 73”, manifestazione pubblica, voluta da Mino Trafeli ed Enrico Crispolti, per promuovere la partecipazione della città allo sviluppo culturale ed economico del proprio territorio. Al tempo stesso celebra il 41° anniversario dell’apertura al pubblico della Collezione di Arte Ambientale costituita da Giuliano Gori alla Fattoria di Celle (Santomato di Pistoia).

I lavori del Convegno sono organizzati in due giornate di studio dedicate all’Arte Ambientale come arte “sociale”, considerata da un punto di vista storico critico proiettato sull’attualità attraverso proposte operative.

La prima giornata sottolinea come “Volterra 73” abbia rappresentato uno degli eventi pubblici precursori della moderna Arte ambientale in chiave di committenza pubblica.

La seconda giornata, che si terrà il pomeriggio di sabato 28 ottobre presso il Centro di Arte Contemporanea Pecci di Prato, evidenzia come Giuliano Gori sia l’artefice della prima collezione privata di arte site specific che, attraverso la possibilità di essere visitata gratuitamente, arriva a svolgere una funzione sussidiaria a quella pubblica. La committenza e l’operatività sviluppate in armonia col genius loci di Celle sono diventate un modello per altre realtà nate in Italia e all’estero, da lanciare, attraverso questo convegno, all’attenzione di nuove generazioni di studiosi. Considerando i due modelli proposti come riferimento, le giornate puntano a individuare percorsi attuativi capaci di armonizzare le collaborazioni possibili tra Stato, Amministrazioni pubbliche, interventi privati, Artisti e Comunità.  (cfr. Programma allegato)

Curatore

Anna Mazzanti, Politecnico di Milano

Comitato Scientifico

Manuela Crescentini, Caterina Gori, Anna Mazzanti, Miranda Mc Phail, Stefano Pezzato, Alessandra Pioselli

Segreteria organizzativa

Laura Carini

Realizzato con il sostegno di

Regione Toscana – Comune di Volterra; Associazione Archivio Enrico Crispolti Arte Contemporanea APS, Roma/su contributo MIC DGERIC Contributi annuali alle istituzioni culturali ex art. 8 legge 534/1996; Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra

Patrocinio di

Regione Toscana, Direzione Beni Istituzioni Attività culturali e Sport; Comune di Prato; Scuola di Specializzazione in Beni Storico Artistici, Università di Siena; Politecnico di Milano, Dipartimento Scuola del Design e Dipartimento del Design.

 Ringraziamenti

Dario Danti, Assessore alla Cultura Comune di Volterra; Elena Pianea, Regione Toscana Direzione Beni, Istituzioni, Attività Culturali e Sport; Paolo Baldi, Laura Giuntini, Regione Toscana Patrimonio culturale, museale e documentario, siti Unesco, arte contemporanea; Carolina Taddei, Assessore alla Cultura Comune di San Gimignano; Davide Lacagnina Direttore della Scuola di Specializzazione in Beni Storico Artistici, Università di Siena; Maira Chighine, Alessandro Pagliaro, Fabio Rossi, studenti  del  Politecnico, Scuola del Design, autori dell’immagine grafica; gli studenti del Corso Alberghiero dell’ITC e G F. Niccolini di Volterra per Coffee Break e sorveglianza sala/accoglienza presso Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra.

PROGRAMMA: